20.7.21 Presentazione del libro "Nafis e i Corridoi colorati" presso la libreria Cuentame di Empoli

Aggiornato il: ago 8


Report della serata di presentazione del libro "Nafis e i Corridoi colorati", ospitata dalle gentilissime Giulia, Mariella e Margherita della fantastica libreria Cuentame di Empoli,

con l'intervento della blogger Testimonial Carmen Luciano, della naturalista Anna Vannucchi (Prefazione ed editing), e di Sara Panicci, Illustratrice dei 23 disegni e stampe (in mostra e vendita fino al 31.8.2021 c/o Cuentame Empoli) e Gianni da Dublino (https://writersgarage.net) che ha curato la grafica e la distribuzione nelle versioni italiano, inglese e spagnolo su Ingram e Amazon.

***

Naturalmente si è parlato di Nafis... della rivoluzione di un ragazzo.In un contesto ambientale e sociale fuori controllo, causato da uno sfrenato consumismo, ove esplode la rivolta della natura e del mondo animale, che saranno i veri protagonisti del libro, insieme all'analisi dell'uomo e della sua mente... dalle mille potenzialità e contraddizioni.

E' da questa esplosione, come il Big Bang più volte richiamato nel libro, che iniziano le riflessioni e le ribellioni di Nafis contro gli errori ed orrori umani; un viaggio che rappresenta una cura... quella che si può avere semplicemente e naturalmente dalla natura.

Nafis attraverso il ricorso alle letture, ad antiche pratiche di meditazione e respiro nei boschi, i suoi viaggi nella natura e nei suoi misteri più profondi, i dialoghi e le riflessioni con gli amici, ci ricorda l'etica della Terra, ci ricorda che oltre a dei doveri, abbiamo anche un debito verso ogni creatura dell'universo, mentre nessuno ha dei doveri verso di noi.


Il libro si inserisce nel nuovo filone di narrativa ambientale appena partito in Italia, ormai in voga nel mondo anglosassone - tradotto in inglese e spagnolo, disponibile anche in Ebook e audiolibro.


Fotografia di Martin Hidalgo (blogger - fotografo - attore) https://www.instagram.com/fueradela_mancha/





Marco Chiavistrelli e la sua "Splendi terra mia":

https://www.youtube.com/watch?v=lecPKgPBnXg



I 23 disegni di Sara Panicci a corredo del libro "Nafis e i corridoi colorati", sono disponibili per l'acquisto (fino al 31.8.2021 presso Cuentame, oppure scrivendo a Sara Panicci https://www.instagram.com/sara.panicci/?hl=it






Prefazione, Testimonial e Tesina sul Sogno di Christell Carone per esame di III media San Miniato

Per acquisto, cliccare in alto su Shop (possibilità di acquisto con donazione a Italian Horse Protection).

In libreria da: Cuentame e Rinascita a Empoli, Libreria Roma a Pontedera, da Libraccio a Firenze e a San Miniato da Barbagianni.





Alessandro Niccoli (Autore)


Illustrazioni di Sara Panicci https://www.instagram.com/sara.panicci/?hl=it


Anna Vannucchi - Naturalista (Prefazione ed Editing)


Testimonial di Nafis Carmen Luciano (Blogger) https://carmenluciano.com/


Il gruppo di lavoro: Martin Hidalgo, Anna Vannucchi, Sara Panicci e Alessandro Niccoli



Nafis




Nafis è il protagonista di un incredibile viaggio nei misteri più profondi della natura e della mente.

Ha 13 anni, è magro, occhi verdi, spettinato. La sua storia inizia da una crisi esistenziale vissuta nella grigia città dove è stato portato a vivere. Un giorno trova un giardino dove un folgorante raggio di luce attraversa i fumi della città e i rami degli alberi, fino a incontrare i suoi occhi e a cambiarne il colore, dando inizio al suo viaggio. Nafis userà la luce come una spada, con la quale combatterà gli inquietanti personaggi che minacciano la Terra.

Attraverso un lungo cammino riscopre il valore della natura, nei suoi lati più nascosti, fino a quando diventa essa stessa la vera protagonista. La vive intensamente, ne sente la segreta sinfonia, acquisendo da essa e dai suoi abitanti nuove capacità, ci racconta le sue sinfonie, la spiaggia perfetta e le note del mare. Nafis si riscopre naturalista, dato che per lui "è motivo di sempre nuova ammirazione che la natura crei tutte le sue grandi opere senza mai trasgredire".

Scopre i corridoi colorati, oscurati dalle distrazioni di una società malata, e attraverso esperienze incredibili vissute con nuovi amici giungerà alla piena maturità. Con i suoi compagni umani e animali, il Silenzio che parla, ci conduce a riscoprire noi stessi, nel percorso insieme a lui, in un mondo meraviglioso... da difendere.


Video della Presentazione:






Nafis



294 visualizzazioni0 commenti